2° Convegno interregionale Centro – Sud Italia

locandina

RAGGRUPPAMENTI REGIONALI CAI
Abruzzo – Campania – Lazio – Marche – Molise – Umbria

Progetto interregionale

Il 2° Convegno interregionale centro–sud dell’1e 2 ottobre2016 si svolgerà ad Acciaroli nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e come l’anno scorso le Regioni coinvolte saranno: Abruzzo, Campania, Lazio, Marche, Molise e Umbria.

L’incontro vuole riprendere la tematica dei sentieri, pertanto, si ripropone: “Gli Appennini tra tutela dell’ambiente, manutenzione dei sentieri e sviluppo dell’economia locale, CAI e Istituzioni”.

L’argomento è molto inerente anche ai territori del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, come l’anno scorso le Regioni coinvolte saranno: Abruzzo, Campania, Lazio, Marche, Molise e Umbria.

L’incontro vuole riprendere la tematica dei bisogni del territorio dove si svolgerà il Convegno, territorio che cerca finalmente di uscire dall’isolamento e che sta lentamente maturando e prendendo coscienza del notevole patrimonio ambientale che va valorizzato nel modo giusto, tutelandolo da smanie imprenditoriali e distruttive.

La locandina del convegno è consultabile e scaricabile QUI

PROGRAMMA

Venerdì 30 settembre 2016

Arrivo dei partecipanti. Cena e pernottamento ad Acciaroli c/o l’Hotel Il Faro.

Sabato 1 ottobre 2016

– Ore: 08.00 Prima colazione c/o l’Hotel Il Faro di Acciaroli
– Ore : 09.00 Arrivo a Pioppi. Raduno di tutti i partecipanti c/o il Castello Vinciprova per inizio escursione al “ Pozzo dell’Uva Nera “.
– Ore: 12.00 visita del Museo del Mare e della Dieta Mediterranea presso il Castello Vinciprova.
– Possibilità di fare il bagno.
– Ore : 13.00 Pranzo / Buffet della Dieta Mediterranea c/o il Bar Giardino Myosotis.
Degustazioni e shopping dei prodotti tipici locali.
– Rientro in hotel
– Ore 15.30 Partenza per Pollica e inizio del Convegno presso il Castello Capano.
– Ore 20.30/21.00 Cena tipica in hotel e pernottamento.


Il buffet / pranzo a Pioppi ha un costo a persona di 10,00 e comprende:
– Acquasale
– Cavatielli al pomodori fresco con basilico
– Verdura alla griglia di stagione
– Frutta di stagione
– Acqua / Vino / Caffè

Domenica 2 ottobre 2016

– Ore: 08.15 Partenza da Acciaroli
– Escursione al monte Gelbison (1705 m)

I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi di difficoltà differenti:

PERCORSO A: Montano Antilia – Cappella Scala Santa (767 m), Piano la Menta (1194 m) – Piano Ceraso (1254 m) – Passo della Beta (1332 m) – Monte Gelbison (1705 m)
DISILVELLO: 1150 m DURATA: 5 ore DIFFICOLTA’: E

PERCORSO B: Piano Ceraso (1254 m) – Passo della Beta (1332 m) – Monte Gelbison (1705 m)
DISILVELLO: 650 mDURATA: 3 oreDIFFICOLTA’: E

Per tutte le escursioni sono necessari gli scarponi.
Per informazioni e prenotazioni alberghiere rivolgersi ad Anna Maria Martorano al 338.9498941 – sarechi@libero.it


locandina_escursione1

Interregionale Club Alpino Italiano Centro Sud
Abruzzo, Campania, Lazio, Marche, Molise, Umbria
.
ESCURSIONE
.
Pioppi sabato 1 ottobre 2016
“Pozzo dell’Uva Nera”

.

Ore 9.00 Arrivo a Pioppi. Raduno di tutti i partecipanti c/o il Castello Vinciprova inizio dell’escursione.
.
Dislivello: 120 mDurata: h 2.30Difficoltà: TDistanza: km 8,500
Direttori: Fausto MaiuriAnna Maria Martorano
.
Descrizione
Dal Castello Vinciprova si percorre il lungomare fino al Porto del fico dove inizia il sentiero n. 712/a che si inoltra in una valletta, il percorso è prima su asfalto e poi dopo un vecchio mulino diventa sentiero, in più punti è necessario attraversare il rio Mortella (è presente poca acqua). In fondo alla valle c’è una cascata con una vasca. Dopo un breve riposo si ridiscende per la stessa strada.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *