Notturna al Sentiero degli Dei. Sabato 14 Settembre

SABATO 14 SETTEMBRE 2019

NOTTURNA AL SENTIERO DEGLI DEI

Passeggiando al chiaro di Luna, con pernottamento in tenda (facoltativo) al Convento di San Domenico a Praiano.

Con osservazioni astronomiche, aspettando l’alba.

Percorso ad anello: Bomerano  Li Cannati  Convento di San Domenico – Bomerano.

Sentieri Cai 327 -327a

DISLIVELLO: 300 m DURATA: 4h soste escluse DISTANZA: 9.5 km

TIPOLOGIA DI SENTIERO: A DIFFICOLTA’: EE

Direttori: MATTEO PISACANE 334 7056734 ROSA SCOGNAMIGLIO 347 4254798

APPUNTAMENTO: Ad Agerola in piazza Paolo Capasso a Bomerano alle ore 20.30 con auto proprie. Il parcheggio è quello solito in via Principe di Piemonte nei pressi della Casetta dell’ acqua. Mangeremo una pizza insieme alla pizzeria “L’angolo dei Sapori” in Via Principe di Piemonte, poco distante dal parcheggio, sulla destra verso piazza Paolo Capasso (è obbligatorio comunicare l’adesione per consentire la prenotazione del tavolo). Chi non volesse cenare può venire direttamente alle 22.30 in Piazza Capasso.

EQUIPAGGIAMENTO: Scarponi da montagna, abbigliamento escursionistico “a strati”, giacca a vento e/o mantellina antipioggia, bastoncini telescopici, lampada frontale con batterie di ricambio e acqua, almeno 1,5l. Per chi decide di passare la notte al Convento, occorrono, inoltre : tenda, sacco a pelo e materassino.

DESCRIZIONE DELL’ITINERARIO: Il sentiero degli Dei è sicuramente il percorso escursionistico più panoramico e conosciuto della Costiera Amalfitana. La partenza è da Piazza Paolo Capasso a Bomerano di Agerola in direzione Nocelle. Giunti in località Colle Serra prenderemo la variante alta (Cai 327a) fino alla località Li Cannati dove faremo una sosta. Proseguiremo poi per la variante bassa (Cai327) fino al bivio per il Convento di San Domenico. A questo punto chi non è provvisto di tenda o sacco a pelo e non vuole scendere al Convento farà ritorno a Bomerano accompagnato da uno dei due Direttori mentre il resto del gruppo proseguirà verso il Convento dove aspetterà l’alba per fare poi ritorno a Bomerano con l’altro Direttore. Durante il percorso, in località Li Cannati, il nostro socio Raffaele d’Arco, grande appassionato di astronomia, ci illustrerà la sfera celeste anche tramite strumentazione.

E’ OBBLIGATORIO L’USO DI LAMPADE FRONTALI IN MODO DA AVERE LE MANI LIBERE.

AVVERTENZA: I direttori di escursione si riservano di modificare in parte l’itinerario, di annullarlo in caso di condizioni meteo avverse o di condizioni del sentiero e capacità dei partecipanti tali da impedire la conclusione dell’escursione nei tempi prefissati. I cani sono ammessi ma rigorosamente al guinzaglio.

ISCRIZIONI: Per i non soci è obbligatoria la stipula dell’assicurazione giornaliera comunicando le proprie generalità entro giovedi 12 settembre.

Chi non ha la copertura assicurativa CAI non può partecipare all’escursione.

Per una migliore organizzazione logistica è gradito un cenno di adesione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *