Escursione Domenica 23 Agosto 2020

Domenica 23 Agosto 2020

Monti Picentini

I Tre Cervi (Cervialto, Cervarolo e Cervarulo)

Responsabile Ciro Di Martino (3337184174)

In collaborazione con l’Associazione Laceno Trekking

DESCRIZIONE DELL’ESCURSIONE

Si tratta di un’escursione abbastanza facile, un pò lunga, ma di grande suggestione e bellezza. Si raggiunge, infatti, la vetta più alta dei Monti Picentini, attraverso un percorso di vera montagna, spesso in cresta, valicando cime rocciose, a tratti ricche di vegetazione, e percorrendo valli meravigliose. Lo spettacolo è veramente assicurato. Non mancheranno osservazioni sulla formazione degli Appennini, la descrizione dettagliata di specie arboree e di faggi secolari, sorgenti e avvistamenti di specie tipiche. Attraverseremo, infatti, tratti di montagna abitata, sicuramente, da lupi, volpi, falchi pellegrini, poiane e cinghiali, dove porcini e tartufi abbondano e costituiscono una risorsa per l’economia del territorio. Il panorama della Valle del Lago Laceno visto dall’alto con greggi e mandrie, resterà a lungo impresso nella vostra memoria. Sarà possibile, volendo, comprare i prodotti tipici locali, il pecorino Bagnolese ed il provolone da impiccare. Da Colle del Leone si sale su carrareccia prima, poi su sentiero, sul Cervialto. Si scende verso Cervarulo di Calabritto, quindi si raggiunge la Valle di Giamberardino. Una leggera salita ci porterà verso il Cervarolo di Bagnoli. Per cresta si scende verso la Sella del Lagaretto e, poi, al Belvedere della Tronola dove si conclude l’escursione.

il_lago_laceno_dalla_valle_giamberardino
il lago laceno dalla valle giamberardino
estratto_mappa_escursione
estratto mappa escursione domenica 23 agosto lago laceno Map datum: WGS 84 – Sistema di riferimento: UTM – Zona: 33 T
CARATTERISTICHE TECNICHE DELL’ESCURSIONE

SEGNALETICA ORIZZONTALE / VERTICALE: MANCANTE

Dislivello in salita: 600 m – Dislivello in discesa: 700 m – Lunghezza: 13 km – Durata: 5 h – Difficoltà: E – Altitudine massima: 1808 m – Altitudine minima: 1160 m –

Tipologia: Traversata

INFORMAZIONI SULL’ESCURSIONE

ATTENZIONE: La discesa ripida dal Monte Cervialto per circa 1 Km consiglia attenzione.

EQUIPAGGIAMENTO: Abbigliamento da montagna a strati, scarpe da trekking, giacca impermeabile o mantellina antipioggia, copricapo, almeno 2 litri di acqua, utili i bastoncini da trekking.

TOPONIMI DEL PERCORSO E RELATIVE QUOTE: Colle del Leone (1220 m) – Cervialto (1808 m) – Cervarulo di Calabritto (1632 m) – Cervarolo di Bagnoli (1546 m) – Belvedere della Tronola (1160 m).

PRENOTAZIONE/APPUNTAMENTO: LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA. L’APPUNTAMENTO PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE SARA’ COMUNICATO TELEFONANDO AL N°333 7184174.

PUNTI DI RIFORNIMENTO IDRICO DURANTE IL PERCORSO: Nessuno.

AVVERTENZE:

L’ESCURSIONE È RISERVATA AI SOCI IN REGOLA CON LE QUOTE 2020.
E’ OBBLIGATORIO PRENOTARE LA PARTECIPAZIONE TELEFONANDO IL DIRETTORE ENTRO GIOVEDì

Sulla base del protocollo operativo predisposto dal CAI Centrale, i partcipanti sono invitati a scaricare e a prendere visione del seguente documento:

  • Protocollo riavvio dell’attività escursionistica e cicloescursionistica – Note operative partecipanti  – Scarica il documento

I partecipanti dovranno consegnare al direttore di escursione il seguente modulo di autodichiarazione debitamente compilato:

 Il Direttore d’Escursione si riserva di modificare in parte l’itinerario in caso di condizioni meteo avverse o di condizioni del percorso e capacità dei partecipanti tali da impedire la conclusione dell’escursione nei tempi prefissati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *