SABATO 22 AGOSTO 2020 – Notte Astronomica a Santa Maria ai Monti

SABATO 22 AGOSTO 2020

Notte Astronomica a

Santa Maria ai Monti (da Agerola)

DISLIVELLO: 350 m DURATA: 6 h soste escluse DISTANZA: 14 km

TIPOLOGIA DI SENTIERO: AR   DIFFICOLTA’: E

Direttori: RAFFAELE D’ARCO Tf: 333 7686127  MATTEO PISACANE Tf: 334 7056734

 APPUNTAMENTO: Con mezzi propri, a Castellammare di Stabia, Viale Europa (Ospedale) sabato alle 17.00 oppure alle 17.45 ad Agerola al Bar Ristorante Nicola, Via Santa Maria 26 (a dx, 500 metri dopo l’uscita della Galleria). E’ possibile prenotare (facoltativamente) una cena ed una prima colazione presso il rifugio di Santa Maria ai Monti (contributo al rifugio 15 Euro). Pernottamento in tenda o in sacco a pelo. Ritorno ad Agerola domenica mattina dalle 10.00 in poi.

EQUIPAGGIAMENTO: Scarponi da montagna, abbigliamento escursionistico “a strati”, giacca a vento e/o mantellina antipioggia, bastoncini telescopici, lampada frontale con batterie di ricambio e acqua, almeno 1,5l, tenda o sacco a pelo e materassino.

 

DESCRIZIONE DELL’ITINERARIO: L’escursione inizia in prossimità del traforo di Agerola, località Palombelle. Per delle scale arriveremo sulla cresta del Colle S. Angelo. Saremo sull’Alta Via dei Monti Lattari, sentiero CAI 300, che percorreremo fino all’altezza dell’Acqua del Vrecciaro. Poi ci immetteremo sul sentiero CAI 301 attraversando il suggestivo Piano del Ceraso delimitato a Nord dal Monte Candelotto e a sud-est dal Monte Rotondo per arrivare prima del buio al rifugio di Santa Maria ai Monti. Dopo la cena al Rifugio ci sarà una notte di Osservazioni Astronomiche con illustrazione del cielo notturno in uno scenario a 360 gradi sulla Costiera Amalfitana. Al mattino, colazione al Rifugio, e poi verso le 10.00 si ritorna ad Agerola per ora di pranzo.

ISCRIZIONI:  Confermare la presenza telefonando obbligatoriamente al 3337686127 entro il venerdì precedente!

 AVVERTENZE: L’escursione è riservata ai soci in regola con le quote 2020.

 

 

Sulla base del protocollo operativo predisposto dal C.A.I. Centrale, i partecipanti sono invitati a scaricare e a prendere visione del seguente documento:

* Protocollo riavvio dell’attività escursionistica e cicloescursionistica – Note operative partecipanti

Scarica il documento

I partecipanti dovranno consegnare al Direttore d’escursione il seguente modulo di autodichiarazione debitamente compilato.

* Modello di autodichiarazione per l’attività escursionistica e ciclo escursionistica –

Scarica e compila il documento

 I direttori di escursione si riservano di modificare in parte l’itinerario, di annullarlo in caso di condizioni meteo avverse o di condizioni del sentiero e capacità dei partecipanti tali da impedire la conclusione dell’escursione nei tempi prefissati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *