Escursione Sabato 17 Luglio
Escursione Sabato 17 Luglio

Escursione Sabato 17 Luglio

SABATO 17 LUGLIO

VAL CANNETO(P.N.A.L.M)

Difficoltà: E

LA PRESENTE ESCURIONE ERA PREVISTA PER GIOVEDI 8 LUGLIO ,SPOSTATA PER MOTIVI TECNICI AL 17 LUGLIO.

DIRETTORE DI ESCURSIONE :PASQUALE IADICICCO:TEL.3664637643

DISLIVELLO: 500 M CIRCA  FINO AL RIFUGIO ACQUANERA

 DURATA: 5 H SOSTE ESCLUSE     

LUNGHEZZA: 11 KM CIRCA     

TIPOLOGIA:A/R sempre all’ombra di faggeta plurisecolare

L’ESCURSIONE SI FARA’ SOLO SE ARRIVERANNO  ADESIONI AL DIRETTORE DI ESCURSIONE MEDIANTE TELEFONATA O SMS PER QUESTIONI ORGANIZZATIVE ENTRO IL GIORNO 15 LUGLIO 2021;

APPUNTAMENTO USCITA CASELLO AUTOSTRADALE DI CASERTA NORD DA CONCORDARE TELEFONICAMENTE CON IL DIRETTORE DI ESCURSIONE

DETTAGLI

Ci dirigeremo a Settefrati,comune del Frosinate per visitare il Santuario di Canneto che è situato a circa 10 km dal paese, a quota 1030 m s.l.m., nella cornice suggestiva dei boschi del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

L’escursione comincerà nel P N A L M, nella parte bassa della val Canneto sul sentiero più volte percorso dal papa (San Giovanni Paolo II).

Il sentiero parte dal Santuario che è meta di un pellegrinaggio di tradizione plurisecolare proveniente anche da altre regioni, e, arriva alla cascata dedicata al Papa . Dall’area pic-nic si percorre in direzione nord la sterrata che porta alla casa Salesiana Don E.Vitti, arrivati nelle vicinanze della casa, si prende il sentiero non segnato, ma molto evidente, che passa nelle vicinanze del fiume ”Melfa”. Un percorso molto suggestivo e particolarmente bello che conduce alla cascata dedicata al  Papa, dove si raccoglieva in mediazione, e,proprio in quel luogo una scultura a forma di libro lo ricorda. Si risale poi un ripido pendio fino ad arrivare sulla sterrata (sentiero vero e proprio) che passa più in alto e da qui ci dirigeremo al rifugio <acquanera> dove sosteremo fino a stanchezza al fresco del bosco dei faggi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *