Calendario 2019

PROGRAMMA SEZIONE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

Per contattare i direttori di escursione i numeri di telefono sono a fondo pagina

 

GENNAIO

dom 6 – Monti Lattari

A – Sui sentieri di Dorina : I sentieri Lubrensi da Sorrento per Monte Corbo (230 m)

Dislivello: 380 m – Durata: 4 ore – T

Massimo Cesaro – Maria Grazia Spronati

 

dom 13 – Monti Lattari

AR – da Sant’Agata a Punta Campanella (390 m)

Il Sentiero della Minerva

Dislivello: 400 m – Durata: 5 ore – E

Graziana Santamaria

 

dom 13 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

AR – Monte Chianello (1319 m) da Capizzo

Dislivello: 670 m – Durata: 6 ore – EAI

Raffaele Luise

 

mer 16 – Monti Lattari

T – da Dragonea ad Albori per Monte Falerio (684 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 303 e 303a

Dislivello: 460 m in salita e 580 in discesa – Durata: 5 ore – EE

Gennaro Pisacane

 

dom 20 – Monti Lattari

A – Santuario dell’Avvocata (873 m) da Capo d’Orso per il Monte L’Uomo a Cavallo

Dislivello: 1000 m – Durata: 6 ore – EE

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

dom 20 – Monti Tifatini

A – da Vaccheria a Monte dei Lupi per Monte Tifata (603 m) e Vallone Rocca

Dislivello: 700 m – Durata: 6 ore – E/EE

Pasquale Iadicicco

 

mer 23 – Monti Lattari

A – Da Cetara per Monte Avvocata (1014 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 303b, 303a, 300, 305 e 305a

Dislivello: 960 m – Durata: 7 ore – E

Gennaro Pisacane

 

dom 27 – Monti Lattari

AR – Monte Pino (576 m) da Gragnano per la Valle dei Mulini

Dislivello: 450 m – Durata: 5 ore – E

Liborio Liguori

 

mer 30 – Monti Lattari

T – da Vecite a Maiori per Monte Avvocata (1014 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 307a, 307

Dislivello: 650 m in salita e 865 in discesa – Durata: 6 ore – E

Gennaro Pisacane

 

FEBBRAIO

 

dom 3 – Lattari

A – Il circuito del Monte Muto (668 m) da Casola per il Butto dell’acqua

Dislivello: 480 m – Durata: 6 ore – E

Gennaro Manfredonia – Antonio Verdoliva

 

dom 3 – Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

AR – da Prati di Mezzo (1403 m) al Forcellone (2030 m) per la parete NO

Dislivello: 630 m – Durata: 6 ore – PD

Raffaele Luise

 

mer 6 – Monti Lattari

T – da Casa Lauro a Capitignano per il Valico di Chiunzi (855 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 310b, 300 e 314

Dislivello: 500 m in salita e 470 in discesa – Durata: 5 ore – E

Gennaro Pisacane

 

dom 10 – Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

AR – Monte Ferruccia e Monte Mare (2020 m) da Case Le Mainarde

Dislivello: 1000 m – Durata: 8 ore – EAI

Raffaele Luise

 

mer 13  – Monti Lattari

A – da Pucara a Pucara per Ponte (360 m) e Polvica

I sentieri della Costa d’Amalfi: Sentiero delle 13 Chiese sentieri 310, 310a

Dislivello: 613 m – Durata: 7 ore – E

Gennaro Pisacane

 

dom 17 – Monti Lattari

Chiese e colline di Stabia

A – dalla Cattedrale di  a Monte Coppola (318 m) per la Basilica di Pozzano, il Santuario della Madonna della Libera, Quisisana e Scanzano

Dislivello: 450 m – Durata: 6 ore – T

Antonio Matrone

 

dom 17 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

A – Costa Mortellina (671 m) da Controne per il varco di S.Elia

I Varchi degli Alburni 1

Dislivello: 460 m – Durata: 4 ore – E/EE

Massimo Cesaro – Nino Mastellone

 

mer 20 – Monti Lattari

T – dal Frescale a Paterno Sant’Elia per Montalto (766 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 313, 315d e 315e

Dislivello: 630 m in salita e 830 in discesa – Durata: 5 ore – EE

Gennaro Pisacane

 

dom 24 – Monti Lattari

da Corbara a Vico in 5 tappe – tappa N.1

A – Corbara – Casa Rossa (590 m) – Chianiello – Corbara

Dislivello: 560 m – Durata: 4 ore – E

Vincenzo Dea – Francesco Esposito

 

AG dom 24 – Intersezionale regionale – Monti Picentini

AR – Ciaspolata al Lago Laceno

Dislivello: 350 m – Durata: 4 ore – EAI

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

dom 24 – Monti Trebulani

A – Pizzo San Salvatore (1037 m) dalla Località Croce per gli Eremi di Monte Maggiore

Dislivello: 500 m – Durata: 6 ore – E/EE

Pasquale Iadicicco

 

mer 27 – Monti Lattari

T – dal Passo di Tramonti ad Atrani per Monte Cerreto (1316 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 315d e 315

Dislivello: 700 m in salita e 1420 in discesa – Durata: 6 ore – EE

Gennaro Pisacane

 

MARZO

 

da sab 2 a dom 3 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

AR – Monte Cervati (1898 m) dagli scanni dei Vallicelli

con pernottamento al Rifugio Cervati – Casa Rosalia

Dislivello: 700 m – Durata: 8 ore – EAI

Raffaele Luise

 

dom 3 – Campi Flegrei

T – Trekking Urbano Storico-Culturale

Viaggio tra Castelli, Chiese e Cimiteri di Cuma e Baia

Dislivello: irrilevante – Durata:8 ore – T

Raffaele D’Arco

 

mer 6 – Monti Lattari

A – Maiori – Convento San Nicola (486 m) – Ravello – Minori – Maiori

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 315a, 315f, 315c

Dislivello: 790 m – Durata: 6 ore – E

Gennaro Pisacane

 

dom 10 – Monti Lattari

AR – da Agerola a Santa Maria ai Monti (1039 m)

Dislivello: 500 m – Durata: 5 ore – E

Liborio Liguori

 

dom 10 – Massiccio del Monte Cairo

AR – Monte Cairo (1669 m) da Terelle

Dislivello: 560 m – Durata: 5 ore – E/EE

Gennaro Manfredonia – Pasquale Iadicicco

 

mer 13 – Monti Lattari

T – da Ravello ad Atrani per Santa Maria dei Monti (1039 m)

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 353, 351

Dislivello: 752 m in salita e 1240 in discesa – Durata: 7 ore – E

Gennaro Pisacane

 

AG dom 17 – Monti Lattari

Il Sentiero di Abu Tabela

Dislivello: 400 m – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

da sab 16 a dom 17 – Campi Flegrei

Complesso archeologico e monumentale flegreo in tre tappe

1^ e 2^ tappa – Programma dettagliato in sede e su www.caistabia.it

Riccardo Ballo – Mario Vollono

 

dom 17 – Monti Lattari

T – Il Sentiero degli Dei: da Bomerano a Nocelle e discesa a Positano

Intersezionale con il CAI di Colleferro

Dislivello in discesa: 680 m – Durata: 5 ore – E

Liborio Liguori – Pio Gaeta

 

dom 17 – Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

AR – Monte Greco (2285 m) dal lago di Barrea

Dislivello: 1300 m – Durata: 8 ore – F+

Raffaele Luise

 

mer 20 – Monti Lattari

A – da Scala per Pellagra, Il Castello, Monte Rotondo, Imbarrata (1039 m), Monte e Fic’ a Noce

I sentieri della Costa d’Amalfi: L’alta Valle delle Ferriere – sentieri 357, 300 e 301

Dislivello: 1750 m – Durata: 9 ore – EE

Gennaro Pisacane

 

sab 23 – Monti Lattari

T – Da Pozzano alla Madonna della Libera per la Cisterna Menatora (750 m)

Dislivello: 750 m – Durata: 5 ore – E

Mario Vollono – Santolo Ferrara

 

dom 24 – Monti Lattari  

da Corbara a Vico in 5 tappe – tappa N.2

A – Orsano – Astaglio – Bivio Casa Rossa (476 m) – Orsano

Dislivello: 400 m – Durata: 4 ore – E

Vincenzo Dea – Francesco Esposito

 

dom 24 – Monti Lattari

T – da Positano a Meta per Monte Comune (877 m) e Arola

Dislivello in salita: 750 m – Dislivello in discesa: 850 m – Durata: 5 ore – E

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

mer 27 – Monti Lattari

A – da Amalfi per la Riserva Naturale, Tavernate (500 m) e Pogerola

I sentieri della Costa d’Amalfi: La Valle delle Ferriere bassa – sentieri 325, 325a, 359

Dislivello: 580 m in salita – Durata: 5 ore – E

Gennaro Pisacane

 

sab 30

 – Monti Tifatini

AR – da Castel Morrone a Monte Virgo (620 m) per Caserta Vecchia

Dislivello: 370 m – Durata: 6 ore – E

Pasquale Iadicicco

 

dom 31

Intersezionale campana di Primavera a cura della Sezione di Napoli

Pio Gaeta

 

APRILE

 

mer 3 – Monti Lattari

A – da Amalfi per Punta D’Aglio (688 m) e la Torre dello Ziro

I sentieri della Costa d’Amalfi: Le alture di Amalfi – sentieri 323, 323a, 351b

Dislivello: 862 m – Durata: 5 ore – E

Gennaro Pisacane

 

dom 7 – Napoli

T – Trekking Urbano Storico-Culturale

Viaggio tra Castelli, Chiese e Cimiteri di Napoli

Dislivello: irrilevante – Durata: 8 ore – T

Raffaele D’Arco

 

dom 7 – Monti Lattari

A – Il sentiero dei Narcisi

dal Valico di Chiunzi a Vena San Marco (940 m)

Dislivello: 500 m – Durata: 5 ore – E/EE

Giovanna Lombardo – Matteo Pisacane

 

AG dom 7 – Intersezionale regionale – Monti Tifatini

AR – Il gioco dell’arrampicata sul Monte Tifata

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

mer 10 – Monti Lattari

A – da Amalfi per San Lazzaro, Cospita (800 m) e Acquolella

I sentieri della Costa d’Amalfi: Il Convento di Cospita e la Via Maetra dei Villaggi

Sentieri 361a, 369, 301 e 361

Dislivello: 820 m – Durata: 6 ore – EE

Gennaro Pisacane

 

da sab 13 a dom 14

Intersezionale su sentiero Italia a cura della Sezione di Salerno

T – Acerno – Casa Rocchi – Piano di Verteglia

 

mer 17 – Monti Lattari

A – da San Lazzaro per il Fiordo di Furore, Sant’Elia, Grotta di Santa Barbara e Orrido di Pino

I sentieri della Costa d’Amalfi: I Fiordi amalfitani – Sentieri 361b, 354a, 354, 317

Dislivello: 950 m – Durata: 7 ore – E

Gennaro Pisacane

 

sab 20 – Monti Trebulani

AR – Monte Friento (770 m) da Fontana Lazzaro

Dislivello: 300 m – Durata: 4 ore – E

Pasquale Iadicicco

 

lun 22 – Monti Lattari

da Corbara a Vico in 5 tappe – tappa N.3

T – Orsano (500 m) – Butto dell’Acqua – Borgo Castello – Gragnano

Dislivello: irrilevante – Durata: 3 ore – E

Vincenzo Dea – Francesco Esposito

 

da mer 24 a dom 28 – Monti Lattari

Intersezionale con la Sezione Cai di Borgomanero

Programma dettagliato in sede e sul sito www.caistabia.it

Matteo Pisacane – Antonio Matrone

 

da gio 25 a mer 1 – Isola di Creta

Programma dettagliato in sede e sul sito www.caistabia.it

Raffaele Luise

 

sab 27 – Monti Aurunci

A – Monte Ruazzo (m 1314) dal Rifugio Acquaviva

Dislivello: 700 m – Durata: 5 ore – E/EE

Pasquale Iadicicco

 

da sab 27 a mar 30 – Monti Lattari

T – Sentiero Italia – Alta Via dei Monti Lattari

Programma dettagliato in sede e su www.caistabia.it

Nino Mastellone – Riccardo Ballo

 

dom 28 – Monti Lattari

T – Belvedere di Monte Faito da Moiano per il Monte Cerasuolo (1214 m)

Dislivello: 750 m – Durata: 5 ore – EE

Lello Girace

 

MAGGIO

 

mer 1 – Monti Lattari

da Corbara a Vico Equense in 5 tappe – tappa N.4

T – Gragnano – Pimonte (400 m) –

Dislivello: 400 m – Durata: 5 ore – E

Vincenzo Dea – Francesco Esposito

 

sab 4 – Monti Trebulani

AR – Monte Caruso (592 m) da Villa Santa Croce

Dislivello: 450 m – Durata: 4 ore – E

Pasquale Iadicicco

 

dom 5 – Monti Lattari

T – Monte Faito da Moiano per il Pistillo e la Croce della Conocchia (1360 m)

Dislivello: 750 m – Durata: 7 ore – EE

Lello Girace

 

dom 5 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

AR – Punta Tresino dalla Baia di Trentova

Dislivello: irrilevante – Durata: 5 ore – E

Liborio Liguori

 

AG dom 5 – Monti Lattari

T – Valle delle Ferriere: da Pontone ad Amalfi

Dislivello: 300 m – Durata: 4 ore – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

mer 8 – Monti Lattari

A – da Positano per il Vallone Pozzo, Santa Maria del Castello (685 m) e Corvo

I sentieri della Costa d’Amalfi: sentieri 331, 331b, 331a e 333

Dislivello: 750 m – Durata: 6 ore – E

Gennaro Pisacane

 

da sab 11 a dom 12 – Monti Lattari

A – dal Castellone al Canino per il Monte Catiello ed il Molare (1444 m)

Le tre cime di Sant’Angelo a Tre Pizzi

Dislivello: 800 m – Durata: 7 ore – EE

Riccardo Ballo – Mario Vollono

 

dom 12 – Monti Lattari

da Corbara a Vico Equense in 5 tappe – tappa N.5

T – Stazione di Vico – Capo d’Acqua (445 m) – sede CAI di Quisisana

Dislivello: 580 m – Durata: 5 ore – E

Vincenzo Dea – Francesco Esposito

 

dom 12 – Monti del Matese

AR – Monte Patalecchia (1400 m) dalla Basilica di Castelpetroso

Dislivello: 700 m – Durata: 6 ore – E/EE

Pasquale Iadicicco

 

dom 19 – Monti Lattari

A – da Termini a Monte San Costanzo (497 m) per Punta Campanella

Intersezionale con la Sezione CAI di Isernia e la Sottosezione di Bojano

Dislivello: 500 m – Durata: 6 ore – EE

Giuseppe Ercolano

 

dom 19 – Monti della Meta

AR – Monte Cavallo (2039) da Prati di Mezzo

Dislivello: 650 m – Durata: 5 ore – E/EE

Pasquale Iadicicco

 

mer 22 – Monti Lattari

A – I sentieri della Costa d’Amalfi : Sentieri 333a, 333

da Positano a Positano passando per Santa Maria al Castello

Dislivello: 490 m – Durata: 4 ore – E

Gennaro Pisacane

 

da sab 25 a dom 26 – Parco Nazionale del Circeo

T – La traversata da Torre Paola a San Felice Circeo

Programma dettagliato in sede e nel sito sezionale www.caistabia.it

Giuseppe Ercolano – Riccardo Ballo

 

dom 26 – Parco Nazionale del Vesuvio

A – Vesuvio (1210) da Ottaviano per la Valle dell’Inferno

Dislivello: 1000 m – Durata: 7 ore – EE

Raffaele D’Arco

 

da ven 31 a dom 2 – Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

A – Monte Gorzano (2458 m) dalla statua del Sacro Cuore di Capricchia

Intersezionale con la sezione CAI di Amatrice

Dislivello: 1400 m – Durata: 8 ore – EE

Raffaele Luise – Nino Mastellone

 

GIUGNO

 

dom 2 – Monti Lattari

A – Il circuito del – monte Tre Calli (1122 m) – da Agerola.

Bomerano – Paipo – Croce di Vagnulo – Nocelle – Paipo – Bomerano.

Dislivello: 480 m – – Durata: 5 ore – – – E

Antonio Matrone – – Antonio Ruocco

 

dom 2 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

A – da Postiglione al varco Medoro (1460 m) e discesa per il varco Chiamunno

I varchi degli Alburni 2

Dislivello: 900 m – Durata: 6 ore – EE

Massimo Cesaro – Maria Grazia Spronati

 

sab 8 – Monti Lattari

T – dai Colli San Pietro ad Amalfi per il Monte Comune (877 m)

Lo Stress Test pre-estate

Dislivelli: 1250 m in salita e 1550 m in discesa – Durata: 10 ore – EE

Riccardo Ballo – Mario Vollono

 

dom 9 – Monti Lattari

AR – Monte Avvocata (1014 m) dalla Badia di Cava

Dislivello: 700 m – Durata: 8 ore – E

Raffaele D’Arco

 

dom 9 – Monti Aurunci

A – Monte Altino (1367 m) dal Rifugio Pornito per il Monte Redentore

Dislivello: 700 m – Durata: 6 ore – E/EE

Pasquale Iadicicco

 

dom 16 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

A – Monte La Nuda (1702 m) da Postiglione per il varchi Valle dell’Arco, Cicchiello e della Strettina

I varchi degli Alburni 3

Dislivello: 1100 m – Durata: 7 ore – EE

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

AG dom 16 – Intersezionale regionale – Monti Picentini

AR – La Grotta del Caliendo

Dislivello: 360 m – Durata: 5 ore – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

dom 23 – Monti Lattari

A – da Campora per il sentiero del fiume Penise e il Cervigliano (1203 m)

Circuito delle tre sorgenti

Dislivello: 450 m -Durata: 5 ore – E

Matteo Pisacane – Rosa Scognamiglio

 

dom 23 – Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise

T – da Prati di Mezzo a Torretta Paradiso (2100 m) per Passo dei Monaci

Dislivello: 500 m – Durata: 7 ore – E

Raffaele Merone – Salvatore Pede

 

dom 30 – Monti Lattari

T – da Massa Lubrense alla Marina della Lobra

Sentieri Lubrensi

Dislivello: 120 m – Durata: 3 ore – E

Raffaele D’Arco

 

dom 30 – Monti Picentini

AR – Costa San Donato (1351 m) da Acerno

Dislivello: 650 m – Durata: 6 ore – E

Liborio Liguori

 

LUGLIO

 

dom 7 – Monti Picentini

AR – Accellica Sud (1606 m) dalle Croci di Acerno

Dislivello: 700 m – Durata: 7 ore – EE

Matteo Pisacane – Rosa Scognamiglio

 

sab 13 – Monti Lattari

A – dalla Porta del Faito al Monte Molare (1444 m)

Intersezionale con la sezione CAI di Benevento

Notturna: Aspettando l’alba

Dislivello: 280 m – Durata: 3 ore – E

Nino Mastellone (C.S.) – Pasquale Sgambato (BN)

 

dom 14 – Monti – Picentini

A – dalla piana del Laceno al Monte Cervialto (1809 m) per il Monte Cervarulo di Bagnoli

Intersezionale con la sezione CAI di Avellino e la sotto-sezione CAI di Nusco

Dislivello: 850 m – Durata: 6 ore – E

Giuseppe Ercolano (C.S.) – Alfonso De Cesare (AV) – Giovanni Rosato (NU)

 

da sab 20 a dom 21 – Parco Nazionale del Pollino

Weekend sul Massiccio del Pollino

Programma dettagliato in sede e nel sito sezionale www.caistabia.it

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

dom 21 – Monti Lattari

T – da Santa Maria del Castello (685 m) a Positano per il Vallone Pozzo

Dislivello: 670 m in discesa – Durata: 4 ore – EE

Raffaele D’Arco

 

mer 31 – Monti Lattari

T – Il Santuario di San Michele (1261 m) da  per l’Acqua dei Porci

Il cammino dell’Angelo

In collaborazione con l’Associazione GEN

Dislivello: 1270 m – Durata: 5 ore – EE

Antonio Matrone – – Antonio Ruocco

 

AGOSTO

 

dom 4 – Monti Picentini

T – Montagnone di Nusco (1490 m) e Monte Piscacca da Salve Regina

In collaborazione con associazione Irpinia Trekking

Dislivello: 580 m – Durata: 7 ore – EE

Ciro Di Martino

 

da gio 8 a dom 18 – Alpi Retiche Orientali

A – Alta Via dello Stubai

Trekking di rifugio in rifugio, ai piedi del Pan di Zucchero, in 8 tappe. EE

Programma dettagliato in sede e sul sito www.caistabia.it

Raffaele Luise

 

dom 11 – Monti Picentini

AR – Monte Calvello (1579 m) da Caserma Forestale

per Belvedere, Sorgente Lagaretto e Corsa dei Cavalli

In collaborazione con associazione Irpinia Trekking

Dislivello: 500 m – Durata: 6 ore – EE

Ciro Di Martino

 

gio 15 – Monti Picentini

AR – Cappella di Grienzi (931 m) da Piano Migliato di Calabritto

per Sorgente del Carpino e Sorgente di Petrella

In collaborazione con associazione Irpinia Trekking

Dislivello: 390 m – Durata: 5 ore – E

Ciro Di Martino

 

dom 18 – Monti Picentini

A – Grotta di Strazzatrippa e Fiumara di Tannera da Colle del Leone

per Risorgenza, Fontana di Don Giovanni e Prato del Leone

In collaborazione con associazione Irpinia Trekking

Dislivello: 400 m – Durata: 6 ore – EE

Ciro Di Martino

 

dom 25 – Monti Lattari

T – da Agerola al Fiordo di Furore

Dislivello: 630 m in discesa – Durata: 2 ore – E

Raffaele D’Arco

 

dom 25 – Monti Picentini

A – Monte Raiamagra (1667 m) dal Lago Laceno

per Settevalli, Nordica e Sella del Sagrestano

In collaborazione con associazione Irpinia Trekking

Dislivello: 600 m – Durata: 6 ore – E

Ciro Di Martino

 

SETTEMBRE

 

dom 1 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

A – da Sicignano al Vuoccolo dell’Arena per il varco Tirone (1475 m)

I varchi degli Alburni 4

Dislivello: 900 m – Durata: 6 ore – EE

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

dom 8 – Monti del Matese

A – Monte Mutria (1822 m) da Sella del Perrone e Bocca della Selva

Dislivello: 600 m – Durata: 6 ore – E

Pasquale Iadicicco

 

da ven 13 a lun 16 – Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Tour dei Casaletti e Monti Acuto, Priora e Berro

Intersezionale con la sezione CAI di Fermo

Programma dettagliato in sede e sul sito www.caistabia.it

Raffaele Luise – Nino Mastellone

 

sab 14 – Monti Lattari

AR – Sentiero degli Dei: da Bomerano (636 m) a Nocelle

Notturna: Passeggiando al chiarore della luna

Dislivello: 220 m – Durata: 6 ore – E

Matteo Pisacane – Rosa Scognamiglio

 

dom 15 – Monti Ernici

A – Pizzo Deta (2041) da Prato di Campoli per Monte del Passeggio (2064 m)

Dislivello: 990 m – Durata: 6 ore – EE

Pasquale Iadicicco

 

sab 21 – Monti Lattari

A – Torre dello Ziro da Pogerola (300 m) per la Valle delle Ferriere, Pontone, Atrani e Amalfi

Dislivello: 450 m – Durata: 10 ore – Difficolta: EE

Riccardo Ballo – Mario Vollono

 

dom 22 – Monti Lattari

T – da Agerola (630) ad Amalfi per la Valle delle Ferriere

Dislivello: 630 m in discesa – Durata: 6 ore – EE

Raffaele D’Arco

 

dom 22 – Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

A – Monte Greco (2285 m) dal Lago di Barrea

Dislivello: 1300 m – Durata: 7 ore – EE

Pasquale Iadicicco

 

dom 29 – Monti Lattari

A – da Cetara al Monte Avvocata (1014 m) per  Piano Viesco

Dislivello: 700 m -Durata: 7 ore – EE

Matteo Pisacane – Rosa Scognamiglio

 

dom 29 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

A – dalla strada Sicignano-Petina al varco dei Porci Selvatici per il varco dei Cavalieri (1475 m)

I varchi degli Alburni 5

Dislivello: 850 m – Durata: 7 ore – EE

Massimo Cesaro – Nino Mastellone

 

AG dom 29 – Monti Lattari

AR – dalla funivia del Monte Faito al “Molare” (1444 m)

Intersezionale regionale di Alpinismo Giovanile

Dislivello: 420 m – Durata: 5 ore – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

OTTOBRE

 

dom 6

Intersezionale campana d’autunno a cura della sezione CAI di Piedimonte Matese

Pio Gaeta

 

da sab 5 a dom 6

Intersezionale su sentiero Italia a cura della sezione CAI di Piedimonte Matese

 

da sab 12 a dom 13 – Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Monte Bulgheria

Programma dettagliato in sede e nel sito sezionale www.caistabia.it

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

dom 13 – Monti Lattari

T – da Bomerano (636 m) a Praiano per il Convento di San Domenico

Dislivello in discesa: 600 m – Durata: 3 ore – E

Liborio Liguori

 

dom 13 – Colline Alta Irpinia

A – Trekking cittadino a Nusco

Dislivello: irrilevante – Durata: 3 ore – T

Raffaele Luise

 

AG dom 13 – Monti Lattari

AR – da Termini alla Baia di Jeranto per Monte San Costanzo (485 m)

Dislivello: 450 m – Durata: 6 ore – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

da sab 19 a dom 20

Intersezionale su sentiero Italia a cura della sezione CAI di Cava de’ Tirreni

 

sab 26 – Campi Flegrei

Complesso archeologico e monumentale flegreo in tre tappe

3^ tappa: Tomba di Agrippina – Cento Camerelle – Piscina Mirabilis

Grotta della Dragonara – Capo Miseno – Sacello degli Augustali

Dislivello: irrilevante – Durata: 6 ore – T

Riccardo Ballo – Mario Vollono

 

dom 27 – Monti Lattari

A – da Colli Fontanelle a Punta Sant’Elia per Torca

Intersezionale con la sezione CAI di Caserta

Dislivello: 500 m – Durata: 5 ore – E/EE

Giuseppe Ercolano

 

dom 27 – Monti del Matese

A – da Campo Braca al Monte Janara (1575 m) per i campi carsici del Matese

Intersezionale con la sezione CAI di Piedimonte Matese

Dislivello: 400 m – Durata: 5 ore – E

Nino Mastellone

 

da gio 31 a dom 3 – Parco Nazionale del Pollino

Monte Pollino e Monte Grattaculo

Programma dettagliato in sede e sul sito www.caistabia.it

Raffaele Luise

 

NOVEMBRE

 

dom 3 – Monti Lattari

T – da Pozzano alla Madonna della Libera per la Cisterna Menatora (750 m)

Dislivello: 750 m – Durata: 5 ore – E

Mario Vollono – Santolo Ferrara

 

sab 9 – Monti Trebulani

AR – Monte Sant’Angelo (865 m) da Profeti per la Grotta di San Michele

Dislivello: 300 m – Durata: 4 ore – E

Pasquale Iadicicco

 

dom 10 – Monti Lattari

A – Da Bomerano al Catello e al Canino per il Tre Calli

Dislivello: 1000 m – Durata: 7 ore – EE

Matteo Pisacane – Rosa Scognamiglio

 

dom 10 – Appennino Lucano

AR – Monte Raparo (1764 m) e Monte Verro Croce dalla Croce di Raparo

Dislivello: 600 m – Durata: 5 ore – E

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

dom 17 – Monti Lattari

AR – Monte Cerreto da Agerola per Colle Sant’Angelo

Dislivello: 800 m – Durata: 7 ore – E

Massimo Cesaro – Giuseppe Ercolano

 

AG dom 17 – Parco Nazionale del Vesuvio

T – Il Gran Cono del Vesuvio e la Valle dell’inferno

Dislivello: 400 m – Durata: 5 ore – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

dom 24 – Colline Materane

A – I Calanchi di Aliano e il Parco Letterario Carlo Levi

Intersezionale con la sezione CAI di Potenza

Dislivello: irrilevante – Durata: 6 ore – E

Raffaele Luise

 

DICEMBRE

 

dom 1 – Monti Lattari

A – Capo d’Acqua (460 m) da Vico Equense per Madonna delle Grazie e la Sperlonga

Il circuito della Sperlonga

Dislivello: 370 m – Durata: 4 ore – E

Antonio Matrone – Antonio Ruocco

 

AG dom 1  – Monti Lattari

AR – Monte Tre Calli (1122 m) da Agerola

Dislivello: 400 m – Durata: 5 ore – E

Pio Gaeta – Ciro Di Martino

 

sab 7 – Monti Tifatini

AR – Dalla Vaccheria a Monte San Leucio (462 m)

Dislivello: 250 m – Durata: 4:30 ore – E

Pasquale Iadicicco

 

dom 8 – Monti Tifatini

AR – Acquedotto Carolino dall’Ossario di Maddaloni a Sant’Agata dei Goti

Dislivello: 350 m – Durata: 7 ore – T/E

Gennaro Manfredonia

 

sab 14 – Napoli

Trekking urbano – Visita ai presepi artistici del centro storico e della Certosa di San Martino

Dislivello: irrilevante – Durata: 7 ore – T

Antonio Matrone – Antonio Ruocco

 

dom 15 – Monti Lattari

A – Santa Maria ai Monti da Scala

Dislivello: 900 m – Durata: 6 ore – EE

Massimo Cesaro – Maria Grazia Spronati

 

dom 22 – Monti Lattari

T – Belvedere del Faito (1034 m) dal Castello di Castellammare

Dislivello: 940 m – Durata: 5 ore – EE

Raffaele Luise

 

dom 29 – Monti Lattari

AR – Brindisi sul Molare

Benedizione di corde e picozze al Santuario di San Michele

Il Molare (1444 m) dal Belvedere del Faito

Dislivello: 500 m – Durata: 5 ore – E

Antonio Matrone – Antonio Ruocco

 

 

Conferenze

 

GENNAIO

 

venerdì 18

dal Dragone al Sarno

A cura di Raffaele Ragone

 

venerdì 25

Sito Web Sezionale – Pubblicazione attività e comunicazioni social

A cura di Nino Mastellone e Pio Gaeta

 

FEBBRAIO

 

venerdì 8

Raffaele Viviani

A cura di Pierluigi Fiorenza

 

venerdì 22

I ritrovamenti archeologici dell’ager Stabianus nei comuni dei Monti Lattari

A cura di Giuseppe di Massa

 

MARZO

 

venerdì 8 marzo

Un bellunese sui Monti Lattari

Incontro con lo scrittore di montagna Roberto Mezzacasa

 

venerdì 22

L’Unità d’Italia ed il Sud

A cura di Pierluigi Fiorenza

 

APRILE

 

venerdì 12 aprile

L’acqua è un carburante?

A cura di Raffaele Ragone

 

MAGGIO

 

venerdì 11

Hans Rey – Una legenda della MTB sui monti Lattari

A cura di Stefano Petti e Carmine Russo

 

OTTOBRE

 

venerdì 11

I paesaggisti del l Grand Tour e quelli della Scuola di Posillipo a Gragnano e Monti Lattari.

A cura di Giuseppe di Massa

 

venerdì 25

Presentazione del libro: Masaniello, Micciariello, O’ Scialone.

La storia della rivoluzione Napoletana, con alcune pagine dedicate ai nostri Monti Lattari

A cura di Modestino D’Antonio

 

NOVEMBRE

 

venerdì 15

C’è nessuno là fuori?

(Terza indagine semi-seria sui nostri cugini verdi)

Raffaele D’Arco

 

venerdì 29

L’ulivo nel paesaggio dei Monti Lattari

Guida alla degustazione

A cura di Grazia Stanzione e Alfredo Lassandro

 

 

Info DIRETTORI DI ESCURSIONE

Antonio Matrone

Antonio Verdoliva

Ciro Di Martino

Francesco Esposito

Gennaro Manfredonia

Gennaro Pisacane

Giovanna Lombardo

Giuseppe Ercolano

Graziana Santamaria

Lello Girace

Liborio Liguori

Maria Grazia Spronati

Mario Vollono

Massimo Cesaro

Matteo Pisacane

Nino Mastellone

Pasquale Iadicicco

Pio Gaeta

Raffaele D’Arco

Raffaele Luise

Raffaele Merone

Riccardo Ballo

Rosa Scognamiglio

Salvatore Pede

Santolo Ferrara

Vincenzo Dea

346.2416866

333.1556126

333.7184174

338.4827001

329.8219204

338.4197625

349.6750299

393.4273868

335.5421455

339.1733468

340.6667259

340.3712287

366.3486278

338.9264905

334.7056734

328.6142798

366.4637643

335.6339741

333.7686127

339.2040444

334.7436776

331.3237166

347.4254798

338.1625991

328.4225151

329.6115333