Come iscriversi
Per diventare socio della sezione di Castellammare di Stabia del Club Alpino Italiano è sufficiente scaricare la modulistica in fondo alla pagina (modulo di iscrizione + moduli privacy), compilarla integralmente,  allegare una foto in formato...
Leggi tutto.... "Come iscriversi"
Come partecipare
Vuoi partecipare alle nostre escursioni e alle nostre attività? Leggi le seguenti indicazioni, ti aspettiamo! La partecipazione alle escursioni sociali è aperta a tutti i soci che siano in regola con l’iscrizione per l’anno in...
Leggi tutto.... "Come partecipare"
Assicurazione non soci
Per partecipare alle nostre escursioni i direttori possono richiedere ai non soci la stipula dell’assicurazione giornaliera, da saldare alla riunione sezionale entro e non oltre il venerdì precedente l'escursione. In alternativa le quote assicurative potranno...
Leggi tutto.... "Assicurazione non soci"
Portale caimontilattari.it
Il portale caimontilattari.it nasce dalla collaborazione tra le sezioni CAI di Castellammare di Stabia, Cava de’ Tirreni e il Consorzio...
Leggi tutto... "Portale caimontilattari.it"
Carta dei sentieri dei Monti Lattari
    La carta è il frutto di quattro anni di intenso lavoro delle sezioni CAI di Castellammare di Stabia,...
Leggi tutto... "Carta dei sentieri dei Monti Lattari"
Proiezione 14 dicembre
Venerdi 14 dicembre 2018 alle ore 19:30 presso la sede di Via San Vincenzo 15 c/o CPS si terrà una proiezione dal titolo: "L'Alta Via...
Read More "Proiezione 14 dicembre"

Escursione 16 Dicembre

Domenica 16 Dicembre 2018 Monti Lattari S.Maria ai Monti (m1039) da Campidoglio (Scala) per la Punta delle Castagne Difficoltà: EE DIRETTORE DI ESCURSIONE: Massimo CESARO (C.S.) 338 9264905 DISLIVELLO: 900 m       DURATA: 6 h soste escluse      LUNGHEZZA: 10 Km      TIPOLOGIA: A APPUNTAMENTO: Appuntamento con auto …

Sta arrivando la Cometa di Natale!

Sta per arrivare la Cometa di Natale, la Cometa 46P/Wirtanen, che nelle prossime settimane ci regalerà uno spettacolo astronomico imperdibile! Infatti, tra poco, potremo osservarla anche ad occhio nudo nei giorni prossimi al suo perielio (il punto della sua orbita più vicina al Sole, il 12 dicembre), ma ancora meglio il 16 dicembre quando toccherà …